Appetizer agli aromi:ricetta della montagna

Una saporitissima ricetta del Trentino Alto Adige che conuiga la dolce cremosità del formaggio mascarpone con il sapore particolare e ineguagliabile del salmone affumicato con l’aggiunta esotica dell’avocado che ricorda i balli sudamericani. Le erbette aggiunte come il timo con il suo profumo balsamico, l’aneto dal sapore piccante e deciso e dalle prorietà digestive,l’erba cipollina (utilizzata solitamente per insaporire insalate, piatti di pesce e formaggi morbidi) e il prezzemolo ne arrichiscono il gusto rendendolo unico. La voldka lo rende inebriante e ci fà pensare alla gastronomia polacca. Una ricetta particolare dal gusto esotico e raffinato.
Con queste ingredienti lo possono gustare in soave compagnia 6 persone.

250 gr di formaggio cremoso
100 gr di mascarpone
30 gr di fettine di salmone affumicato
1 avocado
1 rametto di aneto
1 rametto di timo
1 ciuffo di erba cipollina
1 ciuffo di prezzemolo
1\2 carota
Vodka
Pepe
Sale

Lavate accuratamente gli aromi e la carota. Tritate la metà del prezzemolo con il timo e l’aneto e il prezzemolo rimasto con l’erba cipollina e la carota. Sbucciate l’avocado e frullatelo. Tritate il salmone. Mescolate con cura i due formaggi, salate e pepate. Dividete il composto in tre parti uguali e ponetelo in tre ciotole. Mescolate al composto della prima ciotola l’avocado, un pizzico di sale e una macinata di pepe. Quello della seconda il salmone e uno spruzzo di vodka e al terzo il trito di aromi e la carota. Mettete il composto all’avocado e quello al salmone in due tasche di tela per farcire. Formate con il rimanente delle polpettine allungate. Disponete in ogni piatto individuale dei grossi ciuffi con il composto al salmone e all’avocato e aggiungete per ciascun piatto qualche polpettina. Spolverizzate con il trito di prezzemolo, timo e aneto e servite, guarnendo a piacere con qualche fettina di salmone e dadini d’avocato. Servite con crostini di pane tostati.