Bruschetta siciliana con finocchietto

La tradizione culinaria Siciliana è antichissima risalendo addirittura ai greci con mescolanze normanne e arabe. E’ ricca così di sapori e profumi che si sono mescolati nell’arco dei secoli creando una ricca cultura enogastronomica che spazia dall’agrodolce delle ricette a base di uvette e pinoli al dolce dei cannoli siciliani per finire nelle ricette con il pesce come le sarde a beccafico marinate e imbottite di pane pinoli e limoni.
Anche la pasta è rappresentata con piatti tipici e originali come la pasta con la bottarga o la pasta col pesto trapanese a base di mandorle.
Vi lascio la ricetta di un gustoso antipasto da gustare prima di un lauto pranzo con gli amici,la bruschetta siciliana.
Ingredienti:
4 Fette Pane Siciliano (con Semi Di Sesamo)
8 Sarde Fresche
300 G Finocchietto
Olio D’oliva
2 Spicchi Aglio
Sale
Pepe Bianco
1 Peperoncino

Pulite accuratamente le sarde e fatele soffriggere in un tegame con l’olio, l’aglio e il peperoncino. Salate, pepate e spolverizzate con il finocchietto. Fate cuocere per qualche minuto e mettete 2 sarde su ogni fetta di pane precedentemente bruscato.
Servite questo piccolo assaggio della cucina siciliana.