La ricetta dei Canederli con i funghi

Una ricetta dal sapore autunnale che coniuga il profumo dei funghi con la tradizione della cucina della montagna, unendo il pan grattato a sapori antichi.
Ingredienti per 6 persone:
400 gr di funghi porcini o funghi misti
1 cipolla tritata
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
1 spicchio d’aglio tritato
30 gr di burro
300 gr di pane raffermo a dadini
1 mestolo di latte
Pangrattato, se necessario
Sale e pepe di mulinello

Dopo aver nettato i funghi, lavateli, asciugateli con un canovaccio, poi affettateli (o tritateli grossolanamente), quindi soffriggeteli in padella nel burro insieme alla cipolla, al prezzemolo e all’aglio, regolate di sale e pepe, mescolando più volte e fate insaporire.
Intanto, in una ciotola ampia mettete il pane bagnato di latte. Unite il soffritto di funghi, quindi impastate il tutto con un cucchiaio di legno aggiungendo, se ce ne fosse bisogno, del pangrattato. Con questo amalgama confezionate dei canederli di uguale grandezza, lavorando con le mani leggermente bagnate. Lessateli in abbondante acqua salata, scolateli e serviteli caldissimi, caso mai accompagnati a verdure saltate in padella.