Cucina medioevale e un tocco di storia.

La cultura e le tradizioni fanno parte della nostra storia e ci ricordano chi siamo e da dove veniamo, così le feste tradizionali ricche di colore, musica e sapori dimenticati alimentano e rinvigoriscono i ricordi dei tempi andati, facendoci rivivere nel passato.

Nella seconda settimana di agosto 2010, dal 7 al 15 tutte le sere, si svolge a Canale di Tenno in provincia di Trento la Fiera del Medioevo. Il visitatore fà un balzo nella storia durante questa sagra legata alla tradizione e alla cucina del medioevo.

I piatti sono tutti concentrati sulla regina della gastronomia medioevale popolare:la polenta con i suoi condimenti e sapori, che viene abbinata al coniglio, al gulash e a secondi piatti gustosi come il carrè di maiale, la salsiccia alla trentina e il cosciotto di maiale.
Da provare anche la polenta con baccalà e il lombo alla rustica, il tutto condito con suoni, musica, colori dei tempi passati come i prodotti e i vestiti degli artisti e degli espositori nel mercatino.
Una rivisitazione storica che punta a far conoscere questi luoghi e a valorizzare il turismo in questo borgo antico, ricco di arte e cultura a pochi chilometri da Trento, Verona e il Lago di Garda.