La cucina giapponese:antipasto di pesce crudo

Adoro la cucina giapponese e le sue ricette a base di pesce fresco e crudo. Il pesce è ricco di omega 3 e altri ingredienti utili per la salute e andrebbe consumato almeno 2 volte alla settimana. Naturalmente non tutti se lo possono permettere sempre comunque a volte in occasioni speciali si può acquistare aragoste, spigole, salmone o altre prelibatezze che sono la mia passione come il sushi a base di riso cotto e ripieno di solito di pesce.
La ricetta di oggi è un gustoso antipasto per 4 persone molto semplice da preparare:
180 G Tonno Freschissimo
180 G Salmone Freschissimo
180 G Pesce Spada Freschissimo
180 G Spigola Freschissima
180 G Polpa D’aragosta Freschissima
Salsa Di Soia
Senape
Zenzero
Prezzemolo
Pulite il pesce, eliminando lisca e pelle. Mettetelo in frigorifero in modo da farlo diventare sodo e molto freddo. Trascorso il tempo necessario, posatelo su un tagliere di legno e, servendovi di un coltello molto affilato, tagliatelo in senso perpendicolare a quello delle fibre, in fettine non troppo spesse. Servite su un grande piatto di portata, decorate con il prezzemolo. Accompagnate con ciotoline contenenti la soia, la senape e lo zenzero.
Altre ricette giapponesi sono con gli spaghetti come il Ramen, il Soba e l’Udon, specialità orientali di solito serviti con il brodo e la carne.