Ricetta dell’aspic ai lamponi.

Per gli amanti della frutta esotica e tropicale, un dessert delizioso con pompelmo, ananas e lamponi che racchiude il profumo esotico con la bontà succulenta dei lamponi.
L’aspic è un dolce tipicamente primaverile o estivo. In queste noiose e fredde giornate invernali può portare un po’ del calore estivo e della rinascita primaverile; la gelatina ha poi sempre un aspetto così frivolo e leggero, sempre in perenne movimento.
Le dosi per 4 persone sono:
150 G Spicchi Di Pompelmo Piccoli Spellati
150 G Lamponi
25 Cl Succo D’ananas
200 G Polpa D’ananas
30 G Zucchero
1 Cucchiaio Cointreau
3 Fogli Colla Di Pesce
Prendete la colla di pesce e dopo averla tenuta per un po’ in acqua calda in modo che diventi molla, strizzatela. Versate il succo d’ananas in un pentolino e scaldatelo unendo la colla di pesce e facendola sciogliere mescolando e amalgamandola poi anche con il liquore. La gelatina è pronta, fatela raffreddare e addensare mettendola in frigo.
Quando la gelatina è pronta mettete a strati alterni i lamponi, la polpa d’ananas e la gelatina. Poi in frigo per 4 ore.
Potete quindi servire l’aspic ai vostri ospiti.
Naturalmente potete utilizzare anche fragole, mirtilli, banane, papaya o altra frutta esotica. Per rendere più spumosa e morbida la gelatina potete aggiungere anche albumi d’uovo montati a neve.
Per il succo sarebbe meglio utilizzare frutta fresca da spremere.