La ricetta delle frittelle con i fiori di zucchine

Oggi voglio proporvi la ricetta delle frittelle con i fiori di zucchine. Una gustosa alternativa al classico contorno o dessert e alle tradizionali e dolci frittelle con il mascarpone.
Gli ingredienti per 4 persone sono:
150 G Farina Bianca
100 G Latte
75 G Zucchero Semolato
20 Fiori Di Zucchine Freschi
1/2 Limone (scorza)
1 Tuorlo D’uovo
1 Cucchiaio Olio D’oliva (o Olio Di Semi)
2 Cucchiai Acquavite (o Grappa)
1/2 Cucchiaino Lievito
1 Pizzico Sale
Raccogliete dal vostro giardino o orto dei fiori di zucchine o zucca di prima mattina quando sono bene aperti, quindi apriteli e togliete la parte centrale. Lavateli bene e asciugateli con della carta regina assorbendo bene l’acqua, quindi fate dei piccoli pezzettini. Non tritateli però ma usate le mani e spezzettateli delicatamente.
Prendete una ciotola, il tuorlo dell’uovo e lo zucchero, mescolateli bene amalgamando anche la scorza del limone, un cucchiaio di olio d’oliva e due di Acquavite. Mescolate bene con un cucchiaio di legno in modo che non ci siano grumi e sia omogeneo.
Unite la farina con il lievito e il latte freddo i fiori di zucchina spezzettati, un pizzico di sale e rimescolate il composto.
Dovete ottenere un composto omogeneo. Mettete sul fuoco una padella con dell’olio di semi, fatelo scaldare un po’ e con un cucchiaio versate la cremina ottenuta, girando ogni tanto le frittelle in modo che non si brucino. Devono apparire dorate.
Quindi prendete un piatto con della carta regina e scolate le frittelle togliendo l’unto della frittura.
Servite ancora calde agli ospiti.
Se volete al posto dei fiori di zucca potete anche mettere dei funghetti o altra verdura che vi piaccia oppure sostituire al limone un arancio.
Buon Appetito.